Budapest

Il fascino della capitale sul Danubio

Budapest

A partire da 136€

BudapestUna città intrisa di romanticismo e storia
Budapest è anche il fulcro della vita politica ed economica del Paese: qui si prendono tutte le decisioni politiche, si riuniscono le maggiori cariche dello stato e si trovano le maggiori industrie chimiche, meccaniche e farmaceutiche che tengono in piedi l'economia dell'Ungheria.

Le piazze e i viali di Budapest: Tre sono le piazze principali di Budapest: Piazza degli Eroi, Piazza della Trinità e Piazza di Vorosmarty Ter. La prima è una grande piazza che ospita al centro l'obelisco con la statua dell'Arcangelo Gabriele, la seconda è famosa per la colonna della trinità, amuleto contro la peste. Infine, Vorosmarty Ter rappresenta il punto di incontro dei giovani ungheresi.

La carne sulle tavole ungheresi: Un tipico pasto ungherese, sia esso pranzo o cena, si avvale normalmente di tre portate: la prima consiste in una zuppa, brodosa, e preparata in modi diversi, il secondo è un piatto di carne servito con verdure cotte e infine il dolce, a cui gli ungheresi non sanno proprio rinunciare.

I tanti eventi all'aperto: La maggior parte degli eventi che si svolgono tra il mese di marzo e il mese di ottobre a Budapest si tengono all'aperto. Nella stagione invernale, invece, si tengono quasi esclusivamente manifestazioni al coperto, fatta eccezione per i mercatini di Natale e la festa di Capodanno che si svolgono in Piazza di Vorosmarty Ter.

Da non perdere

  • BudapestIl Quartiere di Buda è stato il primo nucleo della città di Budapest. Su questa collina e tra le mura del Castello vennero a rifugiarsi gli abitanti di Pest quando ormai gli attacchi dei mongoli divennero insostenibili. Nacque una città bellissima, capace di rivaleggiare con le vicine Praga e Vienna.
  • Il Quartiere Pest: Se Buda è la parte antica e nobile di Budapest, Pest invece ne è il cuore moderno e innovativo. Irrequieta e disordinata, è il giusto contraltare alla tranquillità di Buda, tutta raccolta intorno al Castello.
  • Pest non ha grandi musei da vedere: qui piuttosto spicca la Budapest creativa, con i negozietti degli stilisti e dei giovani artisti. Non mancano comunque le cose da vedere: il Palazzo del Parlamento e il Duomo di Santo Stefano, la Grande Sinagoga e il Museo etnografico.
  • Il Museo di Belle Arti: Non ci si aspetta di incontrare una così grande collezione d’arte in un paese dell’Est. Eppure, il Museo di Belle Arti di Budapest non ha nulla da invidiare ai grandi musei del mondo, come il Prado di Madrid e il Louvre di Parigi. Giotto, Tiepolo, Raffaello, Tiziano, Velázquez, Ribera, El Greco, Murillo, Goya, Pieter Bruegel il Vecchio, Rubens, Van Dyck, Rembrandt, Albrecht Dürer, Lucas Cranach il vecchio so alcuni degli artisti presenti, ma vi sono anche opere di tutti i maggiori impressionisti francesi: Renoir, Monet, Manet, Delacroix, Gauguin, Cezanne, Picasso e altri.
  • Il Parco delle Statue: Gli abitanti di Budapest sono stati furbi: mentre tutti i paesi dell’Est hanno approfittato della fine del Comunismo per buttare giù le statue sfogando sul marmo decenni di mancata libertà, qui hanno fatto di meglio. Hanno trasformato questi colossi in un ottimo strumento di sfruttamento della memoria, per quanto brutta possa essere. Hanno quindi messo insieme tutte le statue che rappresentano le grandi figure del comunismo (Marx, Lenin, Stalin, Bela Kun) insieme ad anonimi soldati liberatori dell’ex Urss e hanno creato un Memento Park del comunismo.
  • BudapestI bagni termali di Budapest: Si sa che i romani avevano una speciale predilizione per le terme: non solo non si fecero scappare l’occasione di un bagno caldo nelle sorgenti di Budapest, ma fecero di più. Fondarono “Aqiuncum” con delle grandiose terme, di cui ancora oggi si possono vedere i resti in diversi posti di Óbuda. Da allora, Budapest è sempre stata una città termale e non ha perso questa sua caratteristica anche quando è diventata una metropoli: oggi è l’unica capitale europea con le terme e nel 1934 ha ottenuto l’appellativo di “città termale”.
  • La Grande Sinagoga: Budapest ha sempre avuto una numerosa comunità ebraica. Ancora oggi sono attive 22 sinagoghe, di cui molte in scuole, ospedali o case private. Proprio nel cuore del ghetto ebraico è attiva la più grande sinagoga d’Europa.
  • L'Isola di Margherita: Giardini, terme, piscine, parchi per passeggiare e fare sport. Chi visita Budapest frettolosamente, di solito si perde un giro sull’Isola di Margherita, che si trova proprio al centro del Danubio e si raggiunge facilmente con l’omonimo ponte.
  • Il Palazzo del Parlamento: Il Parlamento di Budapest è uno dei simboli cittadini, forse il più conosciuto e fotografato. Fu costruito tra il 1885 ed il 1904 dall’architetto Imre Steindl, che si ispirò al Parlamento di Londra e al Duomo di Colonia.

Scarica qui la guida di Budapest e programma con noi la tua prossima vacanza!

Offerta

NH Budapest City

NH Budapest City 4*
a pochi passi da Teatro della commedia di Budapest e Mindcrime. Questo hotel 4 stelle si trova vicino ai seguenti luoghi d'interesse: Lasergame Lasertag e Mystique Room.

Quota a persona Volo+Hotel in trattamento di solo pernottamento a partire da € 136.00 p.p. (4 giorni/32 notti) ?

 


Curiosità
BudapestBudapest è una delle mete europee più gettonate e se ne sente parlare sempre più spesso soprattutto durante eventi come lo Sziget, che coinvolge il pubblico mondiale in occasione di maxi-concerti ed eventi artistici. Ma la capitale dell’Ungheria è molto più di quello che si racconta e vale la pena soffermarsi anche ad apprendere qualche curiosità su Budapest, che ogni anno attira a sé milioni di visitatori. Qualche curiosità:
1. Budapest ospita il terzo edificio del Parlamento più grande del mondo
2. Budapest ha la linea metropolitana più vecchia del continente europeo
3. A Budapest si trova la seconda sinagoga più grande del mondo
4. È una delle capitali artistiche europee
5. Lo zoo di Budapest è uno dei più antichi al mondo
6. Budapest non è sempre stata la capitale dell’Ungheriafino al 13° secolo, la capitale fu Ezstergom, luogo di nascita e di incoronamento di Stefano, primo re dell’Ungheria. Dopo l’invasione mongola del 1241, il re Béla IV si spostò a Buda in cerca di protezione. La Budapest che si conosce oggi venne creata nel 1873 dall’unione di tre città: Buda, Pest e and Óbuda (letteralmente: vecchia Buda).

Altri hotel scelti per voi

Star Inn Hotel Budapest Centrum, by Comfort

Star Inn Hotel Budapest Centrum, by Comfort 3* 3 Notti (camera e colazione) Volo+Hotel da € 97

Prenota volo + hotel

Triple M Hotel

Triple M Hotel 4* 3 Notti (in solo pernottamento) Volo+Hotel da € 75

Prenota volo + hotel

 Corvin Center Suites

 Corvin Center Suites 4* 3 Notti (in solo pernottamento) Volo+Hotel da € 88

Prenota volo + hotel


Banner TraveltoolCerca altre offerte volo + hotel qui
Potrai creare il tuo pacchetto vacanze, dall'hotel al volo, aggiungendo altri servizi quali i transfer, una visita ad un museo, un'escursione e tanto altro con pochi click e in tutta sicurezza, potendo sempre contare su un'assistenza dedicata h24.




in collaborazione con Traveltool T.O.